Montecassino e la linea Gustav

Montecassino e la linea Gustav

Montecassino e la linea Gustav

CIOCIARIA DA SCOPRIRE

MONTECASSINO E LA LINEA GUSTAV


È solo grazie all'ostinazione dell'Abate Ildefonso Rea che ancora oggi possiamo vedere l'abbazia di Montecassino, rasa al suolo dal bombardamento degli Alleati nel 1944 e ricostruita pietra su pietra. Questi luoghi, infatti, sono stati, loro malgrado, protagonisti di una delle pagine più importanti della Seconda guerra mondiale e della storia d'Italia, attraversati dalla linea Gustav lungo la ritirata dell'esercito tedesco. E proprio a Cassino ci sono state alcune della battaglie più violente - con la distruzione dell'abbazia - e, dopo, il dramma delle degli stupri e delle violenze da parte delle truppe marocchine, immortalato nel film di Vittorio De Sica (e, prima, nel romanzo di Moravia) La Ciociara. 

RICHIEDI LA VISITA GUIDATA